Articoli

Cosa c'entrano Beethoven e Caparezza?

Caparezza è un rapper italiano dei giorni nostri. Beethoven è un compositore tedesco vissuto a cavallo tra Sette e Ottocento. Beethoven e Caparezza un giorno si sono incontrati in un bar. Nell’aprile del 2021, Caparezza pubblica l’album Exuvia, al cui interno si trova il singolo La scelta, in cui si intrecciano le storie di due musicisti che hanno compiuto scelte diverse. Da un lato Mark…
Read more
Articoli

Quanto conta il voto della maturità?

In questi giorni i maturandi di tutta Italia stanno concludendo il loro percorso della maturità. C’è chi è già “libero” ed ha fatto l’orale e chi, con questo caldo infernale, sta aspettando il giorno tanto atteso. La maturità è un momento…
Articoli

Summer school: guida per vacanze alternative

Decidere come passare le vacanze estive è un po’ come organizzare capodanno. Non si sa mai dove andare, cosa fare, con chi partire. Da studente universitario lo è ancora di più poichè l’estate è racchiusa tra due sessioni d’esame e spesso si pensa di…
Articoli

Uso delle emoji: generazioni a confronto

Facciamo un test. Ti stai scrivendo su WhatsApp con un amico, che fa una battuta divertente. Come rispondi? 💀 😂 😂 😂 😂😂 😂😂 🤣🤣🤣🤣🤣 Quale opzione hai scelto? Se hai risposto 1, appartieni alla Generazione Z. Se hai risposto 2, sei un Millennial. Se hai risposto 3, sei un Boomer. Ebbene sì, le diverse generazioni utilizzano in modo…
Read more
Articoli

Crema solare gratis nei Paesi Bassi durante l'estate

Il drastico aumento di casi di Melanoma Nei Paesi Bassi è entrata in vigore un’iniziativa molto interessante: durante l’estate la crema solare sarà gratis per chiunque ne abbia bisogno. Questo perché negli ultimi anni si sta iniziando a registrare un record sempre più preoccupante. Sono infatti in continuo aumento i casi di diagnosi legati al tumore della pelle…
Read more
Articoli

Perché alcune persone hanno la "R" moscia?

Fermatevi un momento a pensare. Sicuramente conoscerete o avete conosciuto, nel corso della vostra vita, una persona che ha la “R” moscia. Sì, quel fenomeno tipico della lingua francese che rende la vibrante alveolare melodiosa, dolce… ma a volte fastidiosa e snervante. Se continuate a fare mente locale su questo aspetto, forse vi sarete anche fatti delle domande esistenziali a riguardo…
Read more