Part of BillOver 3.0

Articoli

Mobilità sostenibile: la scoperta dello scooter elettrico come soluzione green e sicura

Se un abitante di Roma del 1960 fosse catapultato nella Roma del 2020 si troverebbe davanti a uno scenario urbano alquanto differente.

Rimarrebbe sicuramente sorpreso nel vedere il centro storico invaso da monopattini, che sfrecciano velocissimi, emettendo un sibilo quasi inquietante! 

Quello che un tempo era un giocattolo si trasforma oggi in un agile mezzo di trasporto. 

Il monopattino elettrico è solo uno dei tanti veicoli innovativi, che rientrano nella definizione di mobilità sostenibile, così come auto, bici e scooter elettrici.

La mobilità sostenibile, ultimamente incentivata dalle nuove politiche ambientali, ha come obiettivo quello di ridurre l’inquinamento, sia atmosferico che acustico e ahimè, in tempi di Covid, anche di evitare gli assembramenti sui mezzi pubblici.

Sono sempre più numerose le aziende che si impegnano a promuovere la produzione di auto elettriche ed ibride. Tuttavia, per evitare il traffico congestionato delle nostre metropoli, un’alternativa all’uso delle macchine sono proprio gli scooter, le bici e i monopattini, che si possono facilmente affittare per una corsa, essendo disseminati in ogni angolo dei nostri quartieri. 

Monopattini pericoli e senza regole

Purtroppo, c’è da dire che nelle grandi città, tra cui la Capitale, nota per la guida sregolata dei suoi cittadini, spesso si usano questi mezzi di trasporto innovativi in modo “creativo” e talvolta pericoloso. In particolare, ultimamente si assiste a scene “surreali”, i cui protagonisti sono soprattutto i driver di bici e monopattini. Mi è capitato, ad esempio, di vedere un signore spostarsi placidamente con un monopattino sulla Tangenziale Est di Roma e, spesso nel web, mi imbatto in video di inaspettati piloti del suddetto mezzo, come suore o frati, ma fin qui non ci trovo nulla di male, anzi! Diversamente, da condannare è la scelta di taluni padri di famiglia, che sfrecciano con figli piccoli a bordo, refrattari ad ogni regola e soprattutto al buonsenso.

Infatti, nonostante già esistano normative che regolamentano l’uso di monopattini, overboard, bici & company, queste sembrano essere considerate un optional.

Un limite di velocità da rispettare esiste, eppure, passeggiando per la città, mi è capitato di essere “sfiorata” da chi guida un monopattino o una bici come Vin Diesel in Fast & Furious.

A conti fatti, visto l’uso alquanto discutibile che si fa di questi mezzi, evidentemente considerati da qualcuno più come un giocattolo che come un mezzo di trasporto, trovo opportuno incoraggiare l’uso di scooter elettrici, dato che chi li guida si spera abbia almeno la patente. 

 

Questi scooter sono una svolta! Si possono affittare, ma anche comprare

Pochi mesi fa ho scoperto, grazie ad un’amica patita delle due ruote, ma dall’anima “green”, un negozio di scooter elettrici. L’ho accompagnata in uno store Niu, perché l’amica centaura mi ha spiegato che, a differenza di altre aziende del settore, questo brand produce unicamente motorini elettrici. Insomma, ho voluto provare anche io a guidarne uno, grazie alla possibilità di effettuare un test drive. Farlo è stato davvero semplicissimo e se lo dico io potete crederci, non essendo una motociclista provetta. Devo ammettere poi che esteticamente sono insoliti, ma accattivanti. Per chi vuole essere alla moda non rinunciando all’attenzione per l’ambiente sono la soluzione perfetta! Dopo il test drive, sto pensando seriamente di acquistarne uno; fare un giro nel centro storico potrebbe essere più facile per me, che adoro la mia splendida e grande città. Mi sentirei come Audrey Hepburn in Vacanze Romane, ma in versione ecologica.

 

Ognuno di noi nel suo piccolo può contribuire allo sviluppo della mobilità sostenibile. Il nostro slogan è “green is better”! 

Related posts
Articoli

Perchè mio figlio dice "Io muoro"? Ecco come imparano a parlare i bambini!

Articoli

Telegram fa educazione sessuale: EdSexBOT

Articoli

Differenza tra lingua e linguaggio: quello che forse non sapevi

Articoli

Il test dello specchio: cos'è e quali animali lo superano

Rispondi