Part of BillOver 3.0

Articoli

WWF Italia: salvare gli animali in pericolo adottando a distanza

A Natale mettici il cuore” è il nome dell’iniziativa benefica proposta dal WWF in occasione delle festività natalizie.

Il WWF quest’anno ci offre la possibilità di adottare una specie a rischio d’estinzione. Sul sito ufficiale troviamo una lista degli animali che purtroppo rischiano di scomparire, noi possiamo scegliere quali tra questi adottare. Possiamo decidere il valore della nostra donazione, in base al quale riceviamo uno specifico kit.

Col kit semplice otteniamo il certificato di adozione; esiste poi anche il kit peluche, grazie al quale, insieme al certificato, ci viene donato anche il tenero peluche dell’animale scelto. L’aspetto più interessante e positivo di questo progetto è che l’adozione può essere anche un regalo per le persone che amiamo; infatti possiamo far consegnare il kit direttamente a casa del destinatario del regalo. Può essere un dono perfetto per i bambini, che in questo modo, oltre a ricevere un simpatico giocattolo, imparerebbero a confrontarsi con il tema della tutela dell’ambiente.

 

Diversi fattori minano la sopravvivenza di alcune specie animali

Purtroppo è lunga la lista delle specie in pericolo stilata dal WWF.  I danni che l’uomo sta causando all’ambiente mettono a dura prova la sopravvivenza di molti animali, che rischiano di non poter più vivere nel proprio habitat naturale. La deforestazione, l’inquinamento delle acque, il bracconaggio e la pesca intensiva sono tutte attività che costituiscono una grande minaccia per la fauna.

 Il WWF ci spiega perché ognuna delle specie elencate è a rischio. Nella lista troviamo i koala, minacciati dagli incendi in Australia, le tartarughe marine che rischiano la vita a causa dei rifiuti plastici che invadono l’oceano, gli orsi polari, il cui habitat si sta drasticamente riducendo a causa del riscaldamento globale.

Questo è un dramma che si sta consumando davanti ai nostri occhi. Fa soffrire vedere le condizioni in cui molti animali si riducono per sopravvivere.

Contribuire, anche con un piccolo gesto, a proteggere le specie in via d’estinzione è oggi più che mai necessario.

 

Adotti un animale anche tu?

Adottare un animale a distanza è una bellissima esperienza che tutti dovremmo fare.

Si dice che a Natale siamo tutti più buoni, quest’anno perché non esserlo anche con i nostri amici animali? Quando sui social ho scoperto dell’esistenza di questo progetto, non ho esitato ad aderire. Io e le mie amiche, anche loro convinte animaliste, ci siamo accordate per adottare ognuna un animale diverso, in modo da aiutare il maggior numero di specie.

Io ho adottato un dolcissimo pinguino, voi chi adottereste?

Related posts
Articoli

Perchè mio figlio dice "Io muoro"? Ecco come imparano a parlare i bambini!

Articoli

Telegram fa educazione sessuale: EdSexBOT

Articoli

Differenza tra lingua e linguaggio: quello che forse non sapevi

Articoli

Il test dello specchio: cos'è e quali animali lo superano

Rispondi